Il modulo PHYTOFILTER è un impianto di trattamento biologico a biomassa adesa, e costituisce la risposta ideale alla necessità di trattare le acque di piccole utenze domestiche non servite dalla fognatura. È dimensionato sulla base dei seguenti...
Il modulo PHYTOFILTER è un impianto di trattamento biologico a biomassa adesa, e costituisce la risposta ideale alla necessità di trattare le acque di piccole utenze domestiche non servite dalla fognatura. È dimensionato sulla base dei seguenti dati: Portata affluente pari a 250 litri per abitante equivalente al giorno, Carico organico pari a 60 gr di BOD5 per abitante equivalente al giorno.

E’ costituito da una vasca prefabbricata in materiale plastico. Viene consegnato in cantiere completo di tutti i componenti e pronto per essere installato in una trincea di scavo appositamente predisposta.

L’aspetto finale dell’impianto è piacevole, si inserisce alla perfezione anche in un contesto urbano, risultando del tutto simile ad un’aiuola. Non ci sono produzioni di odori o insetti molesti, rumori o consumi di energia dovuti a motori esterni all’impianto. La manutenzione ordinaria si riduce ad una regolare ed adeguata manutenzione delle vasche di sedimentazione primaria.

A monte dell’impianto vanno infatti installate le vasche di sedimentazione (Imhoff e condensagrassi, oppure in alternativa una vasca a 3 camere) il cui dimensionamento è importantissimo per ottimizzare il funzionamento dell’impianto. Lo scarico dell’acqua depurata andrà in corso idrico superficiale oppure sul suolo (mediante subirrigazione o scarico in una scolina parzialmente asciutta).

Ambito di utilizzo: Scarichi civili da 5 a 20 abitanti equivalenti.
Leggi altro
15 Giugno 2018 ·   1 anno fa
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.