Poesia

Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la...
Il fascino della pietra leccese si ritrova in questa proposta ceramica dall’aspetto raffinato: la ricercatezza delle nuances naturali si abbina sia ai contesti classici, nel formato 60x60 con finitura anticata, sia a quelli contemporanei con la posa dei formati più grandi. Il nome evoca una collezione pregiata in cui il dettaglio della texture, lo studio dei contrasti e l’attenzione agli equilibri delle inclusioni fossili definiscono superfici particolarmente armoniche. Un’eleganza senza tempo, enfatizzata dalla scelta di cinque tonalità morbide che vanno dal bianco al fango, passando per una calda sfumatura gold e due più neutre grigie.
Leggi altro
25 Febbraio 2019
Nessuna foto disponibile
Trascinare un file da caricare qui.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.