Sistemi di riscaldamento a pavimento a secco

I sistemi a secco non richiedono l’utilizzo di massetto cementizio a copertura dell'impianto per lo scambio di calore con l'ambiente. I tubi nei quali circola l'acqua dell'impianto scambiano direttamente con il rivestimento della pavimentazione. Spessore ridotto e peso ridotto rendono l’installazione di un sistema a secco FloorTech semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione. I sistemi a secco FloorTech sono stati studiati per garantire il massimo comfort e per risolvere i tipici problemi che si incontrano durante le ristrutturazioni di edifici. I materiali costruttivi e la velocità di posa li rendono adatti anche in tutte quelle situazioni in cui vi siano problemi di spazio (altezze interne ridotte), problemi di carico sulla soletta dell’edificio...
I sistemi a secco non richiedono l’utilizzo di massetto cementizio a copertura dell'impianto per lo scambio di calore con l'ambiente. I tubi nei quali circola l'acqua dell'impianto scambiano direttamente con il rivestimento della pavimentazione. Spessore ridotto e peso ridotto rendono l’installazione di un sistema a secco FloorTech semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione. I sistemi a secco FloorTech sono stati studiati per garantire il massimo comfort e per risolvere i tipici problemi che si incontrano durante le ristrutturazioni di edifici. I materiali costruttivi e la velocità di posa li rendono adatti anche in tutte quelle situazioni in cui vi siano problemi di spazio (altezze interne ridotte), problemi di carico sulla soletta dell’edificio (impossibilità di aumentare il carico utilizzando un sistema con massetto cementizio), necessità di concludere velocemente i lavori del cantiere (possibilità di posa su pavimenti pre-esistenti).
Leggi altro
24 Giugno 2019
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la...
Il sistema PERFECT DRY è la massima evoluzione dei sistemi radianti a secco a basso spessore.
E' composto da speciali pannelli costituiti da un sandwich in poliuretano racchiuso tra due strati di laminato composito in grado di garantire la resistenza strutturale, accoppiato con un materassino acustico in gomma-sughero nella parte sottostante.
Sulla superficie sono incollate delle lamelle in alluminio sagomate per il contenimento della tubazione e la distribuzione del calore.
Il sistema viene incollato al sottofondo (può essere indifferentemente un pavimento esistente o un sottofondo molto compatto e liscio) e successivamente finito con un sottile strato di resina poliuretanica bicomponente che farà da supporto per incollare il rivestimento.
Lo spessore complessivo del sistema compreso di resina è di 26 mm, al quale va aggiunto solamente lo spessore del rivestimento scelto.
Bassissimo spessore e peso ridotto rendono l’installazione semplice e efficiente sia in nuovi edifici che in caso di ristrutturazione.
Grazie al principio costruttivo a secco non è necessario attendere i tempi di asciugatura del massetto. È possibile realizzare l’impianto a pavimento completo di rivestimento in circa 1 settimana contro le 4-6 settimane necessarie nel caso di un impianto a pavimento con massetto tradizionale.
Un sistema UNIVERSALE, ideale sia in caso di nuove costruzioni che in ristrutturazione.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali...
Innovativo sistema ecologico di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il sistema ECO DRY unisce le migliori soluzioni tecniche già presenti in tutti i nostri sistemi a secco con fonoassorbenza e ecologia.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in fibra di legno dello spessore totale di 30 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
Il vantaggio di poter ottenere l'abbattimento del rumore da calpestio ne fa la scelta preferita dalla nostra clientela.
Veloce da posare, con un carico ridotto sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.
Sul sistema ECO DRY è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa


Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e...


Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima, massima resistenza alla compressione e massimo isolamento. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in polistirene espanso additivato con grafite dello spessore totale di 26 oppure 45 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
I pannelli sono conformi alla norma UNI-EN 1264 sottotipo B.
Veloce da posare, con un carico ridottissimo sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.

Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa


Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e...


Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima, massima resistenza alla compressione e massimo isolamento. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in polistirene espanso additivato con grafite dello spessore totale di 26 oppure 45 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
I pannelli sono conformi alla norma UNI-EN 1264 sottotipo B.
Veloce da posare, con un carico ridottissimo sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.

Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa


Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e...


Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima, massima resistenza alla compressione e massimo isolamento. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in polistirene espanso additivato con grafite dello spessore totale di 26 oppure 45 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
I pannelli sono conformi alla norma UNI-EN 1264 sottotipo B.
Veloce da posare, con un carico ridottissimo sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.

Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e...
Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
Ideale in edilizia civile, grazie alla scelta dei materiali utilizzati e alla massa ridotta ha un’inerzia termica bassissima, massima resistenza alla compressione e massimo isolamento. Nel caso di applicazione con lastra KN e piastrelle è addirittura inferiore rispetto a quella dei sistemi di riscaldamento tradizionali a radiatori.
Il pannello base in lastre da 50x100 cm è costituito da uno strato di isolante in polistirene espanso additivato con grafite dello spessore totale di 26 oppure 45 mm accoppiato con lamelle in alluminio puro sagomate per contenere il tubo scambiatore di calore.
I pannelli sono conformi alla norma UNI-EN 1264 sottotipo B.
Veloce da posare, con un carico ridottissimo sulla soletta, consente massima libertà nella scelta dei rivestimenti.
Utilizzabile sia a pavimento che a parete esclusivamente con tubo multistrato.

Sui sistemi DRY 26 e DRY 45 è possibile applicare qualsiasi tipo di rivestimento: dal legno a posa flottante, alle resine, al marmo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Innovativo sistema di riscaldamento radiante a secco nato per risolvere le problematiche relative alla realizzazione di sistemi a pavimento in ristrutturazioni di edifici.
24 Giugno 2019 ·   2 anni fa
Nessuna foto disponibile
Drop a file here to upload.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.