Sistemi a soffitto e a parete

Le nuove normative atte a ridurre il consumo energetico per il riscaldamento e raffreddamento hanno portato alla costruzione di nuovi edifici maggiormente isolati e alla riqualificazione di quelli esistenti, aumentando contemporaneamente la richiesta di sistemi radianti a soffitto in grado di garantire un elevato benessere termico e la riduzione dei consumi energetici. SISTEMI RADIANTI A SOFFITTO L’applicazione di pannelli radianti a soffitto è la scelta ottimale in tutte le situazioni in cui risulti impossibile realizzare un impianto radiante a pavimento o dove sia preponderante la necessità di raffrescare l’ambiente (ad esempio uffici, terziario, ecc.). Sfruttando la trasmissione del calore per irraggiamento, si riesce a garantire una situazione di comfort ideale. L’impianto può...
Le nuove normative atte a ridurre il consumo energetico per il riscaldamento e raffreddamento hanno portato alla costruzione di nuovi edifici maggiormente isolati e alla riqualificazione di quelli esistenti, aumentando contemporaneamente la richiesta di sistemi radianti a soffitto in grado di garantire un elevato benessere termico e la riduzione dei consumi energetici. SISTEMI RADIANTI A SOFFITTO L’applicazione di pannelli radianti a soffitto è la scelta ottimale in tutte le situazioni in cui risulti impossibile realizzare un impianto radiante a pavimento o dove sia preponderante la necessità di raffrescare l’ambiente (ad esempio uffici, terziario, ecc.). Sfruttando la trasmissione del calore per irraggiamento, si riesce a garantire una situazione di comfort ideale. L’impianto può essere installato direttamente sul soffitto esistente con una finitura in cartongesso a copertura del pannello oppure può essere posato in una controsoffittatura di ribassamento. Il soffitto radiante in ambienti ben isolati garantisce un comfort termico perfetto sia nel riscaldamento invernale che nel raffrescamento estivo, grazie all’assenza di movimenti d’aria e alla distribuzione uniforme della temperatura. Il soffitto inoltre ha una bassissima inerzia termica e quindi riesce ad avere una risposta rapidissima alle richieste di riscaldamento/raffrescamento. Nella ristrutturazione di edifici esistenti l’installazione di un soffitto radiante può essere vincente grazie alla bassissima invasività dell’intervento, garantendo un miglioramento sostanziale delle prestazioni energetiche e del comfort indoor. Inoltre è possibile sfruttare il vuoto che si crea tra l’impianto ed il soffitto esistente come spazio tecnico per il rifacimento degli altri impianti (elettrico e idraulico), oltre al possibile alloggiamento delle macchine di deumidificazione e ventilazione meccanica necessarie per il raffrescamento estivo e per garantire il ricambio dell’aria ambiente al fine di mantenerne la salubrità. SISTEMI RADIANTI A PARETE L’applicazione a parete è un’ottima soluzione per realizzare un’integrazione di impianti a pavimento o a soffitto in grado di fornire l’eventuale potenza termica o frigorifera mancante.
Leggi altro
24 Giugno 2019
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica...
METAL DRY è un sistema radiante modulare a soffitto ideato per ottenere il massimo comfort abitativo.
La sinergia tra l’elevata efficienza, il massimo comfort ed un consumo energetico ridotto fa di METAL DRY una soluzione tecnologica all’avanguardia indirizzata a ottenere la migliore classe energetica dell’edificio.
Il pannello modulare METAL DRY è costituito da due fogli sovrapposti di alluminio puro al 99,7% canalizzati utilizzando una tecnica di giunzione che sfrutta un processo di laminazione e gonfiaggio. All’interno della canalizzazione circolerà il fluido scambiatore.
Grazie all’elevata conducibilità termica dell’alluminio, il pannello METAL DRY garantisce il 100% di scambio primario.
E’ adatto per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in...
I nostri sistemi a parete vengono realizzati con i pannelli a secco ecologici ECO DRY in fibra di legno oppure con i pannelli a secco DRY 30 in polistirene espanso. Sia il pannello ECO DRY che il DRY 30 sono accoppiati con lamelle sagomate in alluminio puro per l’alloggiamento del tubo scambiatore di calore multistrato 16x2 mm.
La finitura può essere realizzata sia con cartongesso che con intonaco.

I sistemi a secco a parete sono adatti per qualsiasi applicazione sia in riscaldamento invernale che in raffrescamento estivo.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 40 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY40 nasce per la realizzazione di impianti radianti in soffitti ribassati. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per incastrarsi direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una doppia orditura con profilo a scatto.

Il sistema DRY40 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 32 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 32 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY32 nasce per la realizzazione di impianti radianti a soffitto in aderenza al soffitto esistente. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per essere incollati direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una orditura metallica singola.

Il sistema DRY32 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 32 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il...
Sistema radiante a soffitto realizzato con i pannelli a secco DRY 32 in lastre da 40x60 cm in polistirene estruso additivato di grafite accoppiato con lamelle sagomate in alluminio puro per il contenimento del tubo scambiatore di calore.

Il sistema DRY32 nasce per la realizzazione di impianti radianti a soffitto in aderenza al soffitto esistente. I pannelli che compongono il sistema sono appositamente realizzati per essere incollati direttamente all'interno dell'orditura di sostegno del controsoffitto; è prevista una orditura metallica singola.

Il sistema DRY32 ha dei vantaggi molto importanti rispetto agli impianti tradizionali a soffitto realizzati con pannelli sandwich nei quali il tubo è già inserito nel cartongesso.
Leggi altro
24 Giugno 2019 ·   1 anno fa
Nessuna foto disponibile
Drop a file here to upload.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.