1. Scanalatura centrale. Per il sostegno della rete elettrosaldata. Nessuna necessità di legature.
2. Fori di alloggiamento viti. Garantiscono la perfetta inclinazione delle viti a 45° e la giusta profondità di inserimento nella trave.
3. Sagoma...
1. Scanalatura centrale. Per il sostegno della rete elettrosaldata. Nessuna necessità di legature.
2. Fori di alloggiamento viti. Garantiscono la perfetta inclinazione delle viti a 45° e la giusta profondità di inserimento nella trave.
3. Sagoma a sottosquadro. Presa sicura nella soletta in calcestruzzo. Nessun rischio di distacco o sollevamento della trave.
4. Dentini perforanti di posizionamento. Bloccano il connettore e facilitano l’inserimento della vite.
Leggi altro
11 Giugno 2019 ·   11 mesi fa
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.