MURI DI SOSTEGNO consente di progettare e verificare muri di sostegno in c.a. secondo la normativa NTC08 con il metodo pseudo-statico. Prevede il calcolo di muri a mensola in c.a. diretti, a geometria variabile (paramento e fondazione inclinati),...
MURI DI SOSTEGNO consente di progettare e verificare muri di sostegno in c.a. secondo la normativa NTC08 con il metodo pseudo-statico. Prevede il calcolo di muri a mensola in c.a. diretti, a geometria variabile (paramento e fondazione inclinati), con possibilità di differenziare il terreno di monte dal terreno di fondazione. E’ possibile assegnare carichi concentrati in testa al muro ed un sovraccarico uniformemente distribuito sul terrapieno. Il software genera in automatico le combinazioni di carico SLU e SLE, secondo la normativa. Risultati del calcolo sono: -analisi statica e sismica con calcolo delle spinte agenti sul muro (in presenza di coesione del terreno, di falda, di sovraccarico, di piano di campagna di monte inclinato), con eventuale contributo della spinta passiva;
- verifiche di stabilità (ribaltamento, scorrimento, carico limite);
- verifica di stabilità globale per il pendio;
- calcolo di pressioni e sollecitazioni e verifiche di resistenza in un numero elevato di sezioni del paramento e della mensola di fondazione.
Leggi altro
12 Gennaio 2018 ·   3 anni fa
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.