Il corso “Sketchup e Inkscape dal 3d all’impaginazione” è strutturato in modo da trasmettere al professionista le capacità tecniche per realizzare un modello 3D del proprio progetto e impaginarlo in un layout grafico per la presentazione al...
Il corso “Sketchup e Inkscape dal 3d all’impaginazione” è strutturato in modo da trasmettere al professionista le capacità tecniche per realizzare un modello 3D del proprio progetto e impaginarlo in un layout grafico per la presentazione al cliente.

Attraverso lezioni teoriche ed un’esercitazione guidata, saranno illustrate le potenzialità di due software che insieme permettono di rappresentare un progetto di architettura di interni in modo completo.

La realizzazione delle viste prospettiche create in SketchUp saranno organizzate in un layout efficace e comunicativo attraverso l’uso di Inkscape che permette di aggiungere testi, elementi grafici e immagini raster.
Obiettivi e destinatari del corso

I destinatari del corso sono architetti, ingegneri, e geometri, nonché professionisti che vogliano approcciarsi al mondo della modellazione 3D per la rappresentazione dei propri progetti unita ad una presentazione efficace alla committenza degli stessi.
I software

SketchUp è un modellatore 3D adatto alla progettazione architettonica, urbana e al design. E’ dotato di un’interfaccia grafica semplice ed intuitiva e offre strumenti di modellazione versatili e potenti: modellazione di terreni e superfici organiche, librerie di stili personalizzabili per effetti di visualizzazione grafica, rappresentazione di ombre e materiali, creazione rapida di sezioni del modello, animazioni semplici per presentazioni dinamiche, strumenti per quotature e annotazioni testuali.

Per accedere alla versione gratuita del software: https://www.sketchup.com/it

Inkscape è un programma libero (Opensource e gratuito) per il disegno vettoriale basato sul formato Scalable Vector Graphics (SVG). Con questo software si possono creare impaginazioni per tavole di presentazione dei progetti, ma anche layout per siti web, banner e loghi, o vettorializzare immagini bitmap.
Leggi altro
11 Giugno 2019 ·   6 mesi fa
Nella pratica professionale contemporanea, sempre di più ci si deve confrontare con l’ambito del Building information Modeling (BIM), metodo innovativo di approccio al processo edilizio, che sta trasformando il modo di lavorare in tutto il mondo,...
Nella pratica professionale contemporanea, sempre di più ci si deve confrontare con l’ambito del Building information Modeling (BIM), metodo innovativo di approccio al processo edilizio, che sta trasformando il modo di lavorare in tutto il mondo, e dei software ad esso connessi.
Il corso permette un primo approccio al BIM, le lezioni si strutturano in moduli per affrontare la modellazione tramite il software Revit Autodesk, strumento sempre più richiesto per lavorare in un ambito BIM. Verranno illustrati i comandi di base e le varie possibilità offerte dal programma.

Sarà illustrato brevemente l’ambito della modellazione di famiglie parametriche fino alla messa in tavola e stampa degli elaborati progettuali quali piante, elevati, render e abachi. Il corso permetterà di essere consapevoli delle possibilità offerte dal BIM come nuova prassi nel mondo delle costruzioni, e dal software Revit per la propria pratica professionale, e sarà possibile avvalersene per lo sviluppo dei propri progetti.
Leggi altro
11 Giugno 2019 ·   6 mesi fa
Gimp è un potente editor di immagini free e open source utile sia all’elaborazione di immagini creative che al fotoritocco e operazioni di post produzione.
Gli ambiti di impiego nei quali può dimostrare le sue potenzialità sono vasti e le sue...
Gimp è un potente editor di immagini free e open source utile sia all’elaborazione di immagini creative che al fotoritocco e operazioni di post produzione.
Gli ambiti di impiego nei quali può dimostrare le sue potenzialità sono vasti e le sue caratteristiche ci permettono di considerarlo come una valida alternativa ai software professionali di più largo uso, nonché un potente strumento alla portata di tutti coloro che vogliono mettersi in gioco e testarne le potenzialità.

Manipolazione di immagini e di fotografie, attività di post produzione e la possibilità di produrre autonomamente immagini creative sono solo alcune delle applicazioni in cui questo software può essere di supporto.
Iniziando da una panoramica generale relativa all’interfaccia e alle principali funzioni, lo studente verrà guidato attraverso esercitazioni costruite ad hoc al fine di apprendere al meglio le basi d’uso di questo potente e accessibile editor d’immagini.
Per ogni maggiore informazione su GIMP e per procedere al download del programma si rimanda alla pagina ufficiale http://www.gimp.org
Obiettivi e destinatari del corso

Il corso base è destinato ai professionisti (Architetti, Ingegneri, Geometri, ecc) e a tutti coloro che vogliono imparare a utilizzare uno strumento utile alla loro professione per la presentazione dei loro progetti o per l’elaborazione delle immagini grafiche.
Leggi altro
11 Giugno 2019 ·   6 mesi fa
La capacità di progettare la luce all’interno di un ambiente ha assunto negli ultimi tempi una rilevanza straordinaria ai fini della buona riuscita di un progetto.

Un giusto lighing concept è ciò che spesso fa la differenza in termini...
La capacità di progettare la luce all’interno di un ambiente ha assunto negli ultimi tempi una rilevanza straordinaria ai fini della buona riuscita di un progetto.

Un giusto lighing concept è ciò che spesso fa la differenza in termini qualitativi, risaltando gli ambienti e garantendo il massimo confort visivo e percettivo. Per fare ciò è ormai fondamentale possedere gli strumenti che possano garantire al progettista la capacità di valutare ed analizzare ogni situazione illuminotecnica, sia dal punto di vista tecnico che da quello della qualità della luce.

Il “corso DIALUX evo il software per la progettazione illuminotecnica” vuole pertanto fornire ai professionisti le conoscenze base su uno dei software principali attualmente utilizzati nell’ambito della progettazione illuminotecnica, Dialux Evo .

Il software per l’analisi e la verifica illuminotecnica verrà esplorato in tutte le sue principali funzionalità, dalla costruzione di modelli di calcolo (indoor e outdoor), con particolare attenzione all’utilizzo di oggetti per la verifica della luce naturale, all’elaborazione di render e immagini attraverso l’uso di texture ed oggetti 3ds.

Verranno mostrate nello specifico le diverse modalità di inserimento delle disposizioni di lampade tramite l’importazione di file fotometrici, fino ad arrivare alla lettura ed esportazione dei risultati di calcolo , facendo particolare attenzione alla corrispondenza tra la progettazione su software e le normative UNI EN relative agli ambiti progettuali analizzati.

Infine verrà affrontato un modulo introduttivo sulla progettazione illuminotecnica stradale.
Leggi altro
11 Giugno 2019 ·   6 mesi fa
Nessuna foto disponibile
Drop a file here to upload.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.