La Corte di Cassazione, con la sentenza 22561/2021, chiarisce che il lastrico solare può essere considerato pertinenza dell'abitazione principale e per il suo acquisto si possono pagare le imposte agevolate.La pronuncia è destinata a far discutere perché si pone in contrasto con una recente risposta dell'Agenzia delle Entrate. L'Agenzia ritiene inf...
Continua a leggere
Quando si compra casa ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione: la possibilità di ottenere la detrazione sugli acconti, la scadenza per la stipula del contratto, i limiti per lo sconto in fattura e la cessione del credito, ma anche la possibilità che l'impresa, prima di vendere gli immobili, usufruisca del Superbonus per i lavori di effi...
Continua a leggere
Secondo l'Agenzia delle entrate, anche se l'intervento non è di demolizione e ricostruzione, è possibile lo spostamento e/o la variazione dimensionale degli infissi a condizione che la superficie "totale" degli infissi nella situazione post-intervento sia minore o uguale di quella ex ante.  Con la risposta all'Interpello 524 del 30 luglio 2021...
Continua a leggere
Il cosiddetto bonus prima casa consiste in una serie di agevolazioni, fiscali e non, che permettono di pagare meno imposte e di avere alcuni benefici quando si acquista un'abitazione che poi dovrà diventare quella di residenza abituale. Infatti il bonus è legato ad alcuni requisiti e condizioni. Il sistema fiscale italiano ha introdotto una serie d...
Continua a leggere
E' arrivato il comunicato stampa del Consiglio dell'Unione europea che dà ufficialmente il via libera ai primi esborsi previsti per la ripresa. Confermate, quindi, anche le tanti attese proroghe al superbonus 110% che erano state inserite all'interno della Legge n. 178/2020 (Legge di Bilancio 2021). L'ok definitivo dell'Ecofin al PNRR italiano mett...
Continua a leggere
Non si possono realizzare opere, come recinzioni e palificate, senza permesso di costruire, sostenendo che sono finalizzate a prevenire il pericolo di smottamenti del suolo. Lo ha affermato il Tar Campania con la sentenza 4236/2021 sul caso di una palificata di cemento armato senza permesso di costruire. Il proprietario di un complesso immobiliare ...
Continua a leggere
La Commissione è stata istituita lo scorso 30 giugno dal ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna, con lo scopo di individuare tutti gli incentivi alle imprese del Sud attualmente in vigore, verificarne gli effetti sull'economia del Mezzogiorno ed elaborare uno schema di disegno di legge per rendere più semplici e veloci le proc...
Continua a leggere
Il Tar Campania chiarisce che per poter essere realizzato in regime di edilizia libera, il gazebo deve avere le caratteristiche di una struttura leggera. In caso contrario, è obbligatorio richiedere il permesso di costruire (sentenza 1273/2021). Nello specifico i giudici si sono pronunciati sul ricorso contro un ordine di demolizione emesso dal Com...
Continua a leggere
Il modello per la presentazione della CILA sta per cambiare. L'obiettivo è l'adeguamento alle norme che regolano il Superbonus e l'Associazione nazionali comuni italiani (Anci). Il Decreto Semplificazioni ha stabilito che gli interventi agevolati con il Superbonus, tranne quelli che implicano la demolizione e ricostruzione dell'edificio, sono consi...
Continua a leggere
La Corte di Cassazione ribadisce l'illegittimità del permesso di costruire in sanatoria subordinato all'esecuzione di ulteriori interventi necessari per ricondurre l'opera alla regolarità edilizia e urbanistica. In tema di abusi e reati edilizi, l'art. 36, D.P.R. 380/2001 prevede che in caso di interventi realizzati in assenza di permesso di costru...
Continua a leggere