Dettagli
Da piu' di 40 anni Ranghetti Art Proget opera nel settore impermeabilizzazioni ed isolamenti, per privati ed aziende, pe...
Da piu' di 40 anni Ranghetti Art Proget opera nel settore impermeabilizzazioni ed isolamenti, per privati ed aziende, per l'edilizia civile, industriale, commerciale, pubblica, luoghi di culto ed aree sportive, parchi divertimento e a tema, ecc..
Una meticolosa ricerca dei migliori collaboratori ed una continuativa formazione del nostro staff operativo, un'approfondita selezione dei materiali piu' performanti e l'utilizzo delle tecnologie piu' avanzate, il nostro ampio know how, l'affidabile personale interno e gli attestati collaboratori garantiscono standard qualitativi elevati per qualunque problematica inerente all'isolamento, mediante soluzioni certificate e garantite nel tempo.
Leggi altro
Persone a Cui Piace
Nessun utente
Link copied to your clipboard
Filter Timeline:
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Con insufflaggio termico del sottotetto si intende una tecnica di riempimento che, attraverso un pompaggio meccanico, va a posizionare del materiale isolante all’interno del tetto. Isolare il sottotetto è la pratica che garantirà maggiori benefici alla tua abitazione, in quanto si tratta della...
    Con insufflaggio termico del sottotetto si intende una tecnica di riempimento che, attraverso un pompaggio meccanico, va a posizionare del materiale isolante all’interno del tetto. Isolare il sottotetto è la pratica che garantirà maggiori benefici alla tua abitazione, in quanto si tratta della parte che più di ogni altra provoca la dispersione di calore (è stimato che il 45% del calore disperso in un appartamento sia da imputare a un sottotetto non correttamente insufflato), e richiede una lavorazione davvero semplice: per praticare l’insufflaggio sarà sufficiente depositare l’isolante direttamente sulla soletta del sottotetto, creando un materasso di 20 o 30 cm a seconda delle esigenze. Questo piccolo intervento porterà la vostra bolletta energetica quasi a ridursi notevolmente!
    Leggi altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Ci sono tanti motivi per cui amerai la tua casa isolata con i prodotti di Ranghetti Art Proget

    - Sei comodo a casa, non importa che tempo fa fuori
    - Le tue bollette energetiche sono sotto controllo
    - La tua casa è più tranquilla, non verrai disturbato dal rumore esterno
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • POLIUREA E PISCINE

    La Poliurea viene utilizzata nel rivestimento delle piscine per le sue proprietà impermeabili, per la notevole durabilità nel tempo e per la resistenza ai fenomeni atmosferici. La membrana protettiva creata dalla Poliurea ritarda efficacemente i segni dell’usura ed evita che...
    POLIUREA E PISCINE

    La Poliurea viene utilizzata nel rivestimento delle piscine per le sue proprietà impermeabili, per la notevole durabilità nel tempo e per la resistenza ai fenomeni atmosferici. La membrana protettiva creata dalla Poliurea ritarda efficacemente i segni dell’usura ed evita che si formino sgradevoli macchie di umidità sul fondo.
    Applicata a spruzzo tramite un macchinario che la nebulizza sulla superficie e si solidifica nel giro di pochissimi secondi, crea uno strato spesso circa 2mm e perfettamente aderente. Quest’ultimo garantisce la protezione del fondo della piscina da eventuali infiltrazioni e abrasioni.
    La Poliurea, dopo essere stata applicata, rende la superficie riutilizzabile o calpestabile nel giro di pochi minuti, consentendo ulteriori modifiche e interventi sulla piscina con tempistiche abbastanza brevi. Inoltre, questo speciale polimero si deforma al 400%, adattandosi a superfici di qualsiasi forma e grandezza.

    Per ulteriori informazioni info@ranghettiartproget.it
    www.impermeabilizzazione-poliurea.it
    Leggi altro
    0
    0
    0
    0
    0
    0
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • CAM2 Ad
    Tecnologia di misura e realizzazione 3D
    https://www.edilbim.it/brands/faro-cam2/
    Consulta il catalogo prodotti CAM2
  • IMPERMEABILIZZARE LA STRUTTURA

    Il fenomeno delle infiltrazioni d’acqua, sia esso di falda e/o piovana, nei locali interrati di nuova costruzione è una problematica diffusa e a volte sottovalutata.
    Impermeabilizzare le strutture permette di eliminare l’ingresso dell’acqua all’interno dei locali...
    IMPERMEABILIZZARE LA STRUTTURA

    Il fenomeno delle infiltrazioni d’acqua, sia esso di falda e/o piovana, nei locali interrati di nuova costruzione è una problematica diffusa e a volte sottovalutata.
    Impermeabilizzare le strutture permette di eliminare l’ingresso dell’acqua all’interno dei locali e allo stesso tempo incrementare la durata di vita della struttura, evitando così successivi interventi di sigillatura interna, ottenendo ambienti sani e asciutti.
È possibile ad ogni modo riqualificare gli ambienti interrati che non sono stati preventivamente impermeabilizzati, trasformandoli in spazi vivibili ed aumentando così il valore complessivo degli immobili con interventi efficaci e durevoli. La combinazione mirata di soluzioni consente infatti di recuperare stanze e locali degradati nel tempo, migliorando la salubrità degli ambienti.

    Per saperne di più contattateci al numero 328 8626651
    Email info@ranghettiartproget.it
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Quando si parla di isolamento termico, il pensiero comune va subito a come poter difendere la propria casa dal rigido freddo invernale. Difficilmente si pensa anche al fatto che un efficiente isolamento, oltre a proteggerci dal freddo, dovrebbe poter assicurare anche un ottimale comfort...
    Quando si parla di isolamento termico, il pensiero comune va subito a come poter difendere la propria casa dal rigido freddo invernale. Difficilmente si pensa anche al fatto che un efficiente isolamento, oltre a proteggerci dal freddo, dovrebbe poter assicurare anche un ottimale comfort abitativo durante la stagione più calda.
    Migliorare il comfort termico della propria casa, è una questione che si può attuare facilmente trattando entrambe i problemi (caldo e freddo) in un’unica soluzione “a largo spettro” di efficacia.
    Parlando di sottotetto, sia durante la stagione invernale, che in quella estiva, è proprio la copertura la parte dell’involucro edilizio che generalmente presenta i maggiori problemi di dispersione/accumulo di calore in detti ambienti.
    Questo accade principalmente a causa di un connubio di due fattori:
     in primis perché la copertura disperde/accumula fisiologicamente molto di più delle pareti e del solaio verso il terreno.
    Questo accade per varie ragioni attinenti a fenomeni fisici, tanto che è provato il fatto che un buon 50-60% del calore disperso/accumulato in un’abitazione di tipo indipendente, avviene proprio dal tetto;
     in via secondaria perchè la maggior parte del patrimonio edilizio esistente, presenta uno scarso isolamento termico dell’involucro edilizio.
    Tale circostanza riguarda soprattutto il “costruito” fino ai primi anni 2000, in ragione del fatto che fino al 2005 non esisteva alcun limite perentorio riguardante la capacità di isolamento della singola struttura.
    Il concetto fondamentale, al di la delle diverse tecniche, spessori, accorgimenti, è molto semplice: affinché l’isolamento termico sia efficacie anche in fase estiva, l’isolante impiegato deve possedere una bassa conducibilità termica ma al contempo un’alta densità materica.
    Ci sono vari materiali che possono essere adatti per questo tipo di isolamento, il Nostro team di Ranghetti Art Proget è a vostra disposizione per aiutarvi a scegliere l’isolamento più adatto alle vostre esigenze.
    Per saperne di più contattateci al numero 328 8626651
    Email info@ranghettiartproget.it
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • QUANTO COSTA IL POLIURETANO?

    Il Poliuretano a spruzzo viene definito come un’evoluzione del materiale stesso per via della sua elevata praticità ed efficienza di applicazione e di posa in opera.

    Questo materiale presenta molti vantaggi per quanto riguarda la sua applicazione:
    - È molto...
    QUANTO COSTA IL POLIURETANO?

    Il Poliuretano a spruzzo viene definito come un’evoluzione del materiale stesso per via della sua elevata praticità ed efficienza di applicazione e di posa in opera.

    Questo materiale presenta molti vantaggi per quanto riguarda la sua applicazione:
    - È molto versatile, resistente e duttile, con un campo d’applicazione molto ampio
    - Presenta un’applicazione molto pratica e semplice
    - Ottimo rapporto qualità/prezzo
    - Elevata resistenza e durabilità nel tempo
    - È in grado di adattarsi a qualsiasi tipo di materiale e condizione ambientale

    Per quanto riguarda il prezzo del poliuretano a spruzzo, bisogna sapere che quest’ultimo può dipendere e variare in base a diversi fattori:
    - Spazio occupato dalla superficie da coprire
    - Densità: fattore correlato direttamente dalla permeabilità del materiale, dove maggiore sarà la densità maggiore sarà il costo
    - Spessore: tale elemento dipenderà da quanto stabilito nel Codice Tecnico dell’Edificio (CTE) e la zona climatica. Quindi, in luoghi più freddi sarà necessario uno spessore più elevato
    - Condizione attuale della superficie: se la superficie da trattare richiederà degli interventi prima dell’applicazione del prodotto, il costo sarà più alto
    - Spese aggiuntive: siccome l’applicazione del poliuretano a spruzzo viene eseguita da un’azienda specializzata, oltre agli aspetti sopra citati, saranno presenti ulteriori spese, come ad esempio la manodopera, costi relativi alle difficoltà di esecuzione e i mezzi per eseguire l’istallazione (gru, ponteggi etc.)

    Per saperne di più contattateci al numero 328 8626651
    Email info@ranghettiartproget.it
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Sappiamo bene quanto negli ultimi anni sia cambiata la nostra consapevolezza sull’importanza del green e dell’ecologico. Perché solo così potremo veramente vivere in un mondo più “in salute”.

    Ci sono tantissime abitudini che possiamo adottare per rendere il nostro stile di vita più sostenibile,...
    Sappiamo bene quanto negli ultimi anni sia cambiata la nostra consapevolezza sull’importanza del green e dell’ecologico. Perché solo così potremo veramente vivere in un mondo più “in salute”.

    Ci sono tantissime abitudini che possiamo adottare per rendere il nostro stile di vita più sostenibile, prima fra tutte quelle inerenti ai consumi energetici. Ormai sono tante le tecniche volte a migliorare l’efficientamento energetico e tra esse spicca l’insufflaggio.

    Un isolamento termico è sempre un investimento a lungo termine perché permette nel tempo grandi risparmi, economici ma anche per quanto riguarda l’impatto ambientale.
    Vediamo allora in cosa consiste l’insufflaggio e perché conviene farlo nel sottotetto.

    Il tetto è la zona più soggetta alle dispersioni termiche nell’appartamento ed è anche la parte più esposta alle intemperie e all’esposizione al sole, ecco perché d’inverno in soffitta fa freddissimo e d’estate il caldo è insopportabile.

    L’insufflaggio è un lavoro molto veloce e poco invasivo, che può essere svolto sia dall’esterno che dall’interno. Come? È una scelta che viene stabilita insieme a te, in base alle esigenze del tuo appartamento. Se l’edificio ha dei balconi, essi possono essere sfruttati per eseguire il lavoro dall’esterno, se invece non ce ne sono si può utilizzare un braccio mobile che evita l’intervento interno.

    L’insufflaggio prevede l’iniezione di materiale isolante all’interno del sottotetto, bloccando così la formazione dei ponti termici i conseguenti sbalzi di temperatura. Vengono anche evitati i fenomeni di condensa e quindi le muffe e l’umidità che rende gli ambienti insalubri.

    Una tecnica versatile, che si adatta a diverse esigenze e non necessita di permessi particolari, l’insufflaggio è la soluzione perfetta se non vuoi perdere tempo con lunghi lavori. Per una spesa di gran lunga inferiore rispetto ad altre tipologie di isolamento i vantaggi sono davvero tanti, a partire da quelli economici ovviamente.

    Se cerchi anche tu un isolamento duraturo nel tempo e che non necessita alcuna manutenzione, scegli l’insufflaggio del sottotetto o delle intercapedini del muro. Contatta noi della Ranghetti Art Proget, sapremo suggerirti il lavoro migliore per te.
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Metalmek Illuminazione Ad
    Metalmek è BIM ready
    https://www.edilbim.it/brands/metalmekilluminazione/
    Consulta il catalogo prodotti e scarica gli oggetti BIM da inserire nei tuoi progetti
  • Ranghetti Art Proget created a new discussion
    ISOLAMENTO TERMICO DEL SOTTOTETTO
    Pubblicato in Lunedì, 06 Giugno 2022
    [video]https://www.youtube.com/watch?v=yRqTRpzVhr8[/video] Il poliuretano spray Ranghettisol RMS 35-40 posato direttamente sulla soletta del sottotetto, assicura un eccellente isolamento termico non solo per la sua conduttività termica, la più bas...
    1. Vedi la discussione
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Come scegliere il miglior isolante termico
    La coibentazione della vostra casa è un’operazione che comporta un notevole vantaggio per il vostro confort domestico.
    Ma come scegliere il miglior isolante termico?
    Non tutti quelli disponibili sul mercato infatti possono fare al caso vostro, ogni...
    Come scegliere il miglior isolante termico
    La coibentazione della vostra casa è un’operazione che comporta un notevole vantaggio per il vostro confort domestico.
    Ma come scegliere il miglior isolante termico?
    Non tutti quelli disponibili sul mercato infatti possono fare al caso vostro, ogni materiale ha la propria peculiarità e per scegliere quello che fa al caso vostro è opportuno considerare tre aspetti:
    - le proprietà del materiale
    - le caratteristiche della struttura da isolare
    - il grado di isolamento che si vuole ottenere
    Ergo scegliere il materiale giusto vuol dire scegliere quel termoisolante che combacia il più possibile con le vostre esigenze.
    Una volta che si sa che spazi si vuole isolare è importante conoscere i fattori che vi possono orientare alla scelta migliore.
    - lo SPESSORE; maggiore è lo spessore, maggiore sarà l’isolamento termico.
    - la CONDUCIBILITÀ TERMICA; più basso è questo valore, più il materiale sarà capace di schermare l’abitazione.
    - la RESISTENZA di DIFFUSIONE al VAPORE; il parametro che indica quanto un materiale sia traspirante.
    - lo SFASAMENTO TERMICO; ovvero il tempo che viene impiegato dal calore o dal freddo a passare attraverso l’isolante
    Noi della Ranghetti Art Proget disponiamo di diversi soluzioni per isolare la vostra casa al meglio.

    #isolamento #isolamentotermico #sceltaisolante #edilizia #impresaedile #isolarecasa
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.