Caricamento copertina... Trascinare la copertina per riposizionarla
Informazioni
Album Fotografico
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Nessuna foto disponibile
Elementi Appuntati
Attività recenti
  • Studio A.N.T. di Roma è alla ricerca di un architetto (anche neolaureato) con buona esperienza in modellazione BIM e disegno CAD (software Autodesk) per una collaborazione stabile e continua, in sede, per il supporto allo studio.

    Richiesta precisione e attenzione al dettaglio.

    Attività a...
    Studio A.N.T. di Roma è alla ricerca di un architetto (anche neolaureato) con buona esperienza in modellazione BIM e disegno CAD (software Autodesk) per una collaborazione stabile e continua, in sede, per il supporto allo studio.

    Richiesta precisione e attenzione al dettaglio.

    Attività a partire da settembre 2022

    Richiesta la P.IVA

    Inviare CV a info@studioant.it
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Regenerative High-Rise il grattacielo in legno modulare anti-demolizione

    Il grattacielo in legno Regenerative High-Rise ha vinto la menzione d’Onore nel concorso eVolo 2022 ed è il primo grattacielo in legno modulare concepito per non essere mai demolito. Si tratta di un concept realizzato dai...
    Regenerative High-Rise il grattacielo in legno modulare anti-demolizione

    Il grattacielo in legno Regenerative High-Rise ha vinto la menzione d’Onore nel concorso eVolo 2022 ed è il primo grattacielo in legno modulare concepito per non essere mai demolito. Si tratta di un concept realizzato dai colossi dell’ingegneria e del Real Estate, Haptic Green e Ramboll. Gli autori di quest'idea hanno pensato di realizzare l'opera nella stazione della metropolitana Grønland di Oslo un sito dal potenziale unico, dove la metropolitana incontra il fiume sovrastante e il suo adiacente percorso ciclabile e fluviale. La nuova torre diventa quindi un collegamento verticale di queste reti di trasporto esistenti e in via di sviluppo, in particolare l'uso crescente delle vie d'acqua della città per i traghetti elettrici. La torre è una sfida dei rifiuti nell'industria delle costruzioni. La soluzione strutturale si basa sul concetto di "hard floor / soft floor", in cui la sovrastruttura della torre comprende un pavimento rigido permanente ogni tre livelli e un volume flessibile libero al di sopra. L'idea alla base della filosofia "hard floor / soft floor" è quella di allontanarsi dalle tradizionali strutture statiche e di creare una nuova tipologia di urbanistica verticale dal design rigenerativo nel suo nucleo, garantendo così una flessibilità futura per i cambiamenti. I piani rigidi sono concepiti come costruzioni composite in legno che utilizzano elementi di telaio in acciaio riciclato e piani in legno lamellare (CLT). Il sistema di supporto dei carichi verticali e laterali è costituito da una combinazione di colonne composite in acciaio lamellare e da un nucleo centrale in calcestruzzo prefabbricato. I volumi del "pavimento morbido" saranno riempiti con componenti abitativi modulari plug-and-play che possono includere strutture elementari ed elementi volumetrici completi prefiniti. I sistemi MEP "hard floor" includeranno riscaldamento, raffreddamento e ventilazione, che saranno elementi prefabbricati plug-and-play. Un obiettivo chiave per i sistemi ingegneristici del grattacielo rigenerativo è l'attenzione alla gestione delle emissioni di carbonio nel ciclo di vita. Il telaio strutturale principale è concepito come una struttura in legno-composito, che sfrutta i vantaggi offerti dal calcestruzzo prefabbricato verde, dall'acciaio riciclato e dal legno per ridurre e sequestrare il carbonio nella struttura.
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
  • Myrtha Pools, azienda italiana leader nella progettazione e realizzazione di vasche in acciaio modulari per impianti natatori, nell’attuale fase di ampliamento organico, desidera incontrare le candidature più qualificate in relazione alla ricerca di un/a:

    PROGETTISTA – BIM Specialist

    Il...
    Myrtha Pools, azienda italiana leader nella progettazione e realizzazione di vasche in acciaio modulari per impianti natatori, nell’attuale fase di ampliamento organico, desidera incontrare le candidature più qualificate in relazione alla ricerca di un/a:

    PROGETTISTA – BIM Specialist

    Il candidato, dopo un adeguato periodo di affiancamento e formazione, dovrà occuparsi di progettazione di piscine in contesti architettonici complessi (vasche da competizione, ludiche, termali).

    Inserito in un team dinamico ed organizzato, votato alla progettazione 7D in contesto internazionale, dovrà analizzare i progetti architettonici del committente e le specifiche contrattuali per realizzare i progetti delle vasche, rispettando gli standard della tecnologia aziendale (prefabbricati modulari).

    Il candidato ideale è laureato in architettura o ingegneria civile, con comprovata esperienza di disegno tecnico ed architettonico in 3D (Autodesk REVIT) e competenze in ambito BIM.

    Costituirà titolo preferenziale la conoscenza operativa della lingua INGLESE.

    sede di Castiglione d/Stiviere (MN).

    Inviare CV a risorse.selezione@piscinecastiglione.it
    Leggi altro
    Post is under moderation
    Stream item published successfully. Item will now be visible on your stream.
Non ci sono ancora attività.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.