Questi impianti di depurazione sono In grado di soddisfare le più svariate esigenze relative al trattamento delle acque reflue civili, derivanti da insediamenti residenziali e produttivi, allevamenti, macelli, cucine in genere, industrie...
Questi impianti di depurazione sono In grado di soddisfare le più svariate esigenze relative al trattamento delle acque reflue civili, derivanti da insediamenti residenziali e produttivi, allevamenti, macelli, cucine in genere, industrie alimentari ecc.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
Questi impianti hanno la specifica funzione di separare le acque di prima pioggia dalle successive acque precipitate (seconda pioggia) sul piazzale, trattare le acque accumulate con sistema di disoleazione a coalescenza e smaltirle dopo il...
Questi impianti hanno la specifica funzione di separare le acque di prima pioggia dalle successive acque precipitate (seconda pioggia) sul piazzale, trattare le acque accumulate con sistema di disoleazione a coalescenza e smaltirle dopo il trattamento di depurazione.
Il ciclo di trattamento si svolge attraverso fasi di decantazione, accumulo, rilancio prima pioggia, disoleazione e filtrazione a coalescenza.
Il trattamento delle acque di prima pioggia rappresenta una delle operazioni più diffusa mente utilizzate nella depurazione delle acque reflue per ottenere un effluente chiarificato.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
I serbatoi sono realizzati in polietilene (PE) per assicurare una assenza totale di perdite idrauliche e di relative infiltrazioni nel terreno, vengono utilizzati per lo stoccaggio di sostanze liquide e solide quali: acque potabili; acque chiare;...
I serbatoi sono realizzati in polietilene (PE) per assicurare una assenza totale di perdite idrauliche e di relative infiltrazioni nel terreno, vengono utilizzati per lo stoccaggio di sostanze liquide e solide quali: acque potabili; acque chiare; acque di rifiuto e da processi industriali.
Questo prodotto viene impiegato per realizzare tutte le tipologie di impianti e trattamenti.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
Le stazioni di sollevamento sono composte da serbatoi in polietilene (PE), vengono utilizzate per il rilancio delle acque reflue e sono fornite già complete al loro interno di pompe di sollevamento, tubi guida, tubazioni di mandata, valvolame,...
Le stazioni di sollevamento sono composte da serbatoi in polietilene (PE), vengono utilizzate per il rilancio delle acque reflue e sono fornite già complete al loro interno di pompe di sollevamento, tubi guida, tubazioni di mandata, valvolame, sonde di livello, corredate di quadro elettrico eventualmente di tipo stradale e relativi accessori per il corretto funzionamento.
Questi impianti sono impiegati per il sollevamento di acque reflue civili ed industriali, acque meteoriche e da fognature.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
Le stazioni di sollevamento sono composte da serbatoi in polietilene (PE), vengono utilizzate per il rilancio delle acque reflue e sono fornite già complete al loro interno di pompe di sollevamento, tubi guida, tubazioni di mandata, valvolame,...
Le stazioni di sollevamento sono composte da serbatoi in polietilene (PE), vengono utilizzate per il rilancio delle acque reflue e sono fornite già complete al loro interno di pompe di sollevamento, tubi guida, tubazioni di mandata, valvolame, sonde di livello, corredate di quadro elettrico eventualmente di tipo stradale e relativi accessori per il corretto funzionamento.
Questi impianti sono impiegati per il sollevamento di acque reflue civili ed industriali, acque meteoriche e da fognature.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
Le stazioni di sollevamento sono composte da serbatoi in polietilene (PE), vengono utilizzate per il rilancio delle acque reflue e sono fornite già complete al loro interno di pompe di sollevamento, tubi guida, tubazioni di mandata, valvolame,...
Le stazioni di sollevamento sono composte da serbatoi in polietilene (PE), vengono utilizzate per il rilancio delle acque reflue e sono fornite già complete al loro interno di pompe di sollevamento, tubi guida, tubazioni di mandata, valvolame, sonde di livello, corredate di quadro elettrico eventualmente di tipo stradale e relativi accessori per il corretto funzionamento.
Questi impianti sono impiegati per il sollevamento di acque reflue civili ed industriali, acque meteoriche e da fognature.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
Il trattamento di separazione statica consente di ottenere, per gravità, la sedimentazione e la deoliazione delle particelle sospese di peso specifico differente da quello dell’acqua (oli, idrocarburi e derivati). Questa è una delle operazioni...
Il trattamento di separazione statica consente di ottenere, per gravità, la sedimentazione e la deoliazione delle particelle sospese di peso specifico differente da quello dell’acqua (oli, idrocarburi e derivati). Questa è una delle operazioni più diffusa mente utilizzate nel trattamento delle acque reflue per ottenere un effluente chiarificato.
Per un ulteriore affinamento la massa liquida viene fatta defluire attraverso uno speciale filtro adsorbente a coalescenza, utile al trattenimento di quelle piccole tracce di grassi ed oli eventualmente presenti e sfuggite nelle prime fasi di trattamento.
Le sostanze oleose separate vengono raccolte nel con parto interno di accumulo oli.
Per una sicura ritenzione delle sostanze oleose sulla tubazione di uscita è inserito un dispositivo di chiusura automatica (otturatore a galleggiante) che, attivato da un determinato livello di liquido leggero accumulato in superficie, chiude lo scarico impedendo la fuoriuscita dell’olio.
Leggi altro
20 Dicembre 2017 ·   2 anni fa
Nessuna foto disponibile
Drop a file here to upload.
Impossibile caricare il contenuto. Riprova.