MADE EXPO main sponsor di Casa Platform

MADE expo main sponsor di Casa Platform
In concomitanza con la prestigiosa Biennale di architettura, Platform organizza a Venezia dal 22 Maggio al 22 Agosto 2021, un'importante iniziativa che fonde insieme il progetto editoriale "Best Design Selection" e il sistema di valori espressi da Casa Platform, brand sinonimo di cultura architettonica, creazione di contenuti e di networking fra i ...
Continua a leggere

Colabeton al Made Expo di Milano: innovazione e sostenibilità

Colabeton al Made Expo di Milano: innovazione e sostenibilità

Dal 13 al 16 marzo Colabeton sarà presente a Fiera Milano Rho, alla nona edizione di MADE expo, Padiglione 6 (H1/L6). MADE expo, con oltre 900 espositori, è la più importante manifestazione per le costruzioni e l’architettura in Italia, un punto di incontro privilegiato per la filiera, con quattro saloni specializzati e un ricco programma di dibattiti e convegni. Tema centrale la “Qualità dell’abitare”, riferito a comfort, sicurezza, sostenibilità e innovazione.
La presenza di Colabeton, società leader nella produzione di calcestruzzo dagli anni ‘80, all’interno del padiglione dedicato all’innovazione tecnologica non è certamente casuale.
L’azienda umbra, infatti, è da sempre alla continua ricerca di prodotti e servizi innovativi che possano garantire sostenibilità e performance tecniche. A MADE expo sarà protagonista con Smart Thinking, una gamma studiata in funzione delle opere da realizzare e dotata di una piattaforma web, disponibile nel sito colabeton.it, per guidare progettisti e imprese alla scelta del prodotto giusto, garantendo così agli utilizzatori la migliore qualità nella messa in opera.
Un sistema edilizio sicuro, sostenibile e intelligente che da quest’anno si avvale anche delle potenzialità del BIM - Building Information Modeling, cosa innovativa nel settore, tracciando così la via alla progettazione del futuro anche per il calcestruzzo.
Tra gli esempi più concreti di prodotti Smart, in grado di rappresentare un perfetto connubio di innovazione e sostenibilità, integrandosi al meglio all’ambiente circostante, sono i calcestruzzi fotoluminescenti Colabeton, premiati come i prodotti più innovativi in numerosi workshop di rilevanza nazionale. brightStone è un calcestruzzo strutturale per pavimentazioni con effetto architettonico e fotoluminescente, cioè capace di assorbire energia solare e riemetterla come fonte luminosa di notte. brightDrain ha le stesse caratteristiche in termini di luminescenza, ma ha la caratteristiche di essere drenante. La fotoluminescenza è una fonte di energia pulita, rinnovabile e innocua per gli esseri umani e per l’ambiente circostante. Ciò rende questi calcestruzzi ideali per la mobilità lenta, ad esempio per la realizzazione di marciapiedi, sentieri pedonali e ciclabili luminosi, piazze e parcheggi in zone di scarsa illuminazione.
Colabeton parteciperà anche ai numerosi convegni che si terranno nell’area Build Smart.

A MADEexpo progettisti raccontano Padiglione Italia

A MADEexpo progettisti raccontano Padiglione Italia

La sfida dell'innovazione del progetto di Padiglione Italia e' protagonista nella prima giornata di Made Expo, il salone del design, architettura ed edilizia che si tiene dal 18 al 21 marzo alla fiera di Milano-Rho. I progettisti dell'edificio hanno inaugurato il ciclo di incontri che si tiene a margine di 'Building the Expo', la mostra dedicata a oltre 30 progetti dei padiglioni dell'esposizione universale. Padiglione Italia "e' stato scelto oltre un anno fa da Made Expo - ha spiegato l'architetto Michele Mole' dello studio Nemesi&Partners - perche' fosse immagine di questo evento dedicato alla progettazione dei padiglioni". A raccontare Padiglione Italia ai professionisti presenti anche Italcementi, che ha realizzato uno speciale cemento biodinamico, frutto di ricerca e innovazione. Il progetto di Padiglione Italia e' stato descritto da chi l'ha pensato e disegnato come una 'utopia concreta' che "ha spinto al massimo la capacita' e la possibilita' delle aziende di sperimentare". Nei prossimi giorni interverranno a Made Expo 15 tra i piu' importanti studi di architettura al mondo, protagonisti della progettazione dei padiglioni, con una serie di seminari rivolti al pubblico.

"Si tratta - afferma Enrico Scalchi, responsabile sviluppo prodotti di Italcementi - di un'esperienza che replica quanto gia' fatto per Expo 2010 a Shanghai, dove realizzammo il cemento trasparente che ha caratterizzato il padiglione italiano a quella Esposizione Universale". "Con lo stesso spirito, ovvero spinti dalla volonta' di contribuire al successo del nostro Paese - aggiunge Scalchi -, per di piu' in un Expo che si svolge in Italia, abbiamo messo a punto il cemento biodinamico, un prodotto dal contenuto tecnologico ancora piu' innovativo, donando per Palazzo Italia oltre 12mila ore di ricerca, il lavoro di 15 ricercatori e oltre 2mila tonnellate di materiale per la realizzazione dei 750 pannelli che costituiscono il rivestimento del palazzo".

Atlas Concorde al Made Expo 2015

Atlas Concorde al Made Expo 2015

Atlas Concorde partecipa al Made Expo 2015, l’appuntamento presso la fiera Milano Rho dal 18 al 21 marzo, che rappresenta un importante momento di incontro per il mondo del progetto, dell’edilizia e dei materiali. Presso lo spazio espositivo vengono presentate innovative soluzioni ceramiche per rispondere alle esigenze di architetti e professionisti.

Arty Wave, una scenografica superficie tridimensionale. 
Pensato per creare scenografici rivestimenti tridimensionali, il decoro a rilievo Arty Wave è una soluzione che consente di creare raffinate pareti che combinano con classe stile minimal e un tocco scultoreo originale. Proposto nell’ambito del progetto Arty, dedicato ad ambienti dal design giovane e metropolitano, è un rivestimento ricco di energia e forza espressiva ideale in spazi dal gusto elegante e attuale. 
Guarda il video della collezione Arty

Marvel PRO, pavimenti e rivestimenti effetto marmo dall’intensa espressività e dallo straordinario realismo. 
Nello stand è possibile osservare inoltre Marvel PRO, la collezione composta da pavimenti in gres porcellanato effetto marmo e da rivestimenti coordinati, capace di rispondere alle necessità progettuali di spazi interni ed esterni. A disposizione di architetti e interior desinger è nello specifico l’elegante finitura lappata, declinata nel formato 75×150, soluzione che sottolinea le potenzialità compositive dei progetti d’arredo Atlas Concorde in spazi di ogni dimensione.
Guarda il video della collezione Marvel PRO

Axi: gres porcellanato effetto legno per esterni. 
Il gres porcellanato effetto legno Axi è presentato al pubblico nella sua versione da esterno: grazie al nuovo formato 45×90 nello spessore 2 centimetri, la collezione estende le possibilità progettuali e porta il fascino della materia di ispirazione nelle pavimentazioni esterne. 

Hall 07 | Stand A11 

Continua a leggere

MADE Expo 2015

MADE Expo 2015

MADE expo è la piattaforma di incontro privilegiata tra aziende, architetti, progettisti, serramentisti, imprese di costruzione, rivenditori e e operatori del settore.

È il contesto altamente qualificato per:

  • nuove occasioni di business in Italia e all’estero
  • un intenso dialogo con le istituzioni e le principali realtà del settore
  • il rilancio del mondo del progetto, dell’edilizia e dei materiali

La nuova politica di rinnovamento di MADE expo vede le imprese al centro di un nuovo progetto fieristico che si basa su tre linee di azione fondamentali: biennalità, specializzazione e internazionalità.

Per accompagnare espositori e operatori del settore a questa svolta, già dall’edizione 2012 lo spazio espositivo di MADE expo si è sviluppato in aree tematiche organizzate in momenti espositivi, iniziative collaterali, convegni e momenti di confronto destinate a fornire un panorama completo ed esaustivo delle prospettive e opportunità da cogliere oggi per affrontare il futuro delle costruzioni.


BIENNALITÀ

A partire dal 2013 MADE expo si terrà gli anni dispari, scelta che consentirà alla manifestazione di cogliere anche le enormi opportunità rappresentate dalla contemporaneità con l’Expo Internazionale del 2015, per la quale sono attesi oltre trenta milioni di visitatori.

Continua a leggere