MAG presenta ‘Keturah’: il primo complesso residenziale bioliving del Medio Oriente

keturah
Sorto a Dubai, nel distretto 7 a 'Mohammed Bin Rashin City', Keturah Reserve costituisce un unicum nel suo genere: è il primo complesso residenziale improntato sull'architettura sostenibile nella regione del Medio Oriente.Il complesso, costituito in totale da 6 edifici condominiali, 4 attici, 70 ville e 124 proprietà individuali, rappresenta il cul...
Continua a leggere

AIS si associa ad ASViS - Le due associazioni insieme per iniziative comuni a favore della sostenibilità

co_20230125-133033_1
"L'impegno di AIS per una sempre maggiore sostenibilità delle nostre infrastrutture trova un ulteriore stimolo e allo stesso tempo si rafforza attraverso l'adesione ad ASViS. Il dialogo proficuo costruito con l'ex ministro Enrico Giovannini, che è anche diventato un componente del Comitato Scientifico della nostra associazione, prosegue in un conte...
Continua a leggere

Sbloccati i fondi per le nuove 21mila colonnine elettriche

323fa554-042f-43de-ac7e-214bdf35b037
 Il Ministero dell'Ambiente ha varato nuove misure per proseguire il processo di decarbonizzazione del settore trasporti. L'intervento è anche da intendere come coerente con la normativa europea che vedrà a partire dal 2035 il divieto di vendere nuove auto a diesel o benzina. Due nuovi decreti hanno, sbloccato i fondi del Piano Nazionale di Ri...
Continua a leggere

Dove investire negli Emirati Arabi Uniti

Dove investire negli Emirati Arabi Uniti
Gli Emirati Arabi Uniti rappresentano la seconda economia più importante del Medio Oriente, con un PIL pro-capite tra i più alti al mondo e con una posizione geografica che lo rende un importante hub in cui si incontrano i mercati da tutto il mondo.Le opportunità di investire in questo mercato influente sono vastissime: proprio il 6 settembre dello...
Continua a leggere

Seapods, le case ecologiche del futuro

Seapods, le case ecologiche del futuro
All'ingresso del canale di Panama, nella città di Colón, l'azienda americana Ocean Builders ha messo a punto un progetto per delle innovative abitazioni sospese sull'acqua. Le SeaPods, letteralmente "case-baccello", sono infatti delle capsule sospese a 3 metri dalla superficie del mare tramite un lungo stelo. La struttura si erige su tre livel...
Continua a leggere

Efficientare il patrimonio immobiliare UE: avviato il progetto REHOUSE

Efficientare il patrimonio immobiliare UE: avviato il progetto REHOUSE
Il progetto REHOUSE, finanziato con 10 milioni di euro dal programma di ricerca Horizon Europe e coordinato dal CARTIF Technology Center di Madrid, è stato ideato con l'obiettivo di aumentare il risparmio energetico, la generazione di energia rinnovabile e la sicurezza antisismica degli edifici europei ed efficientarne il patrimonio immobiliare. Ne...
Continua a leggere

Il settore architettura negli Emirati Arabi Uniti

Il settore architettura negli Emirati Arabi Uniti
L'architettura degli Emirati Arabi Uniti è cambiata notevolmente negli ultimi decenni; dalla sua origine come insieme di villaggi, si è sviluppata dando vita a un polo economico globale noto per innovazione e dinamismo. L'architettura tradizionale degli Emirati Arabi Uniti è stata fortemente influenzata dal paesaggio desertico, dalla cultura e dai ...
Continua a leggere

Giardino d'inverno: i vantaggi di un'abitazione più green

Giardino d'inverno: vantaggi e spese per un'abitazione più green
Per "giardino d'inverno" (noto anche come wintergarden), si intende un'area adibita all'esterno della propria abitazione in cui è possibile, anche nei mesi più freddi, godere della bellezza della natura e della luce del sole conferendo alla casa classe e raffinatezza. Questa struttura green può essere realizzata costruendo un nuovo volume a ridosso...
Continua a leggere

Ecosostenibilità e arredo: il pavimento in cemento ecologico

Ecosostenibilità e arredo: il pavimento cemento ecologico
Il pavimento rappresenta un elemento essenziale della casa. Pertanto, anche la scelta dei materiali è importante; ormai ci si sta orientando sempre di più sulle risorse rinnovabili e a bassissimo impatto. I designers tendono a sottolineare l'importanza di materiali eco friendly: il pavimento in cemento ecologico ne fa sicuramente parte. Una delle c...
Continua a leggere

Pensare sostenibile: come istituzioni, imprese e professionisti stanno progettando il futuro

Sostenibilità
Stiamo assistendo all'introduzione di nuovi processi sempre più ecologici, dove la sostenibilità è riconosciuta come requisito fondamentale per la realizzazione, manutenzione, riqualificazione e gestione degli edifici, per lo sviluppo delle città e delle infrastrutture. Di conseguenza, cambia anche il processo produttivo ed architettonico delle cos...
Continua a leggere

L’outdoor tra design e innovazione

Outdoor Outdoor
 Il design fa sempre più parte della cultura produttiva degli arredi da giardino nell'ideazione, per esempio, di:- Strutture e tende da sole- Pergole bioclimatiche e pergole a impacchettamento- Sistemi per la protezione solare (tende tecniche, avvolgibili, veneziane, frangisole)- Soluzioni di complementi d'arredo (vetrate, sistemi di illuminaz...
Continua a leggere

Colori e materiali edili: usi, innovazione e sostenibilità

Pitture Pitture
La cromoterapia ci insegna che i colori sono un vero e proprio mezzo di comunicazione capace di trasmettere personalità, stimolare emozioni, suscitare bisogni. Anche nell'arredo degli ambienti, i colori modificano la percezione degli spazi. Scegliere i colori per gli interni, infatti, è oggi un'operazione molto importante e scrupolosa. La scelta de...
Continua a leggere

Mario Cucinella restituisce cura e bellezza alla Montagnola di Bologna

Render MCA Render MCA
Una foglia bianca posata in mezzo agli alberi, aperta, con esili intelaiature in alluminio e vetrate, che di notte diventerà una lanterna nel parco, sarà così il restyling della Montagnola di Bologna ideata dall'architetto Mario Cucinella. Il progetto di fattibilità tecnico economico è stato approvato martedì 15 febbraio in giunta e prevede la cost...
Continua a leggere

NEXUM: l’idea vincente dell’architetto Alvisi Kirimoto

NEXUM NEXUM
Il concorso di idee per il nuovo Complesso Direzionale Nexum ha un vincitore: Alvisi Kirimoto. Il concorso su invito che coinvolto cinque tra i migliori studi nazionali e internazionali di architettura, lanciato da Ares per progettare l'innovativo centro direzionale sulla Laurentina a Roma. Il nuovo complesso multifunzionale porta il nome latino e ...
Continua a leggere

Un grattacielo di legno nella Skyline di Milano

Grattacielo in legno Grattacielo in legno
Nel caotico quartiere Porta Nuova sta prendendo vita un nuovo grattacielo, prossimo a fare il suo debutto nella skyline milanese. Secondo il rendering, si tratta di una nuova torre in legno che ricorda le forme della Torre Diamante (sede di Paribas, delle ex Varesine a poca distanza) e che, per questa ragione, è stata ribattezzata come nuovo diaman...
Continua a leggere

Milano dice: "Cambio rotta!"

Mappa_piste Mappa_piste
"Cambio" è il nome del progetto urbanistico approvato, lo scorso 29 novembre da Città Metropolitana, per realizzare la più grande pista ciclabile italiana ideata seguendo i modelli europei. Un percorso di 750 km che sarà pronto entro il 2035, ma intanto siamo tutti curiosi e in attesa di scoprire come sarà la prima tratta, che collegherà Milano con...
Continua a leggere

Un giardino verticale per l'ecosostenibilità

Piante
Circa 1000 piante, 15 specie diverse tra arbustive ed erbacee perenni Questo il risultato dell'installazione realizzata nel mese di aprile presso l'Istituto Persolino Strocchi di Faenza, che ha portato alla realizzazione del "Giardino Verticale". Sulle file verticali del giardino si snodano verdi e rigogliose numerose piante per decine di metri lin...
Continua a leggere

90 alloggi a Parigi realizzati con il Sistema costruttivo antisismico ed ecosostenibile Isotex

Sistema costruttivo Isotex
Isotex porta innovazione e comfort abitativo anche in Francia in un progetto unico per progettazione e materiali utilizzati. Il sistema costruttivo Isotex è stato scelto per la realizzazione di 90 alloggi in un insieme di due edifici di 5/6 piani a Bry-sur-Marne, vicino a Parigi, in blocchi cassero in legno cemento e con progettazione interamente i...
Continua a leggere

Cosa si intende per Architettura ecosostenibile?

Cosa si intende per Architettura ecosostenibile?

Tema che sta interessando il mondo dell'edilizia è la Sostenibilità Ambientale, ormai nota come Architettura green.

Con questo termine si intende la ricerca di soluzioni edilizie che hanno come obiettivo il controllo dei consumi di energia e risorse, per il benessere dell’uomo e dell’ambiente, progettando e la costruendo edifici a basso impatto ambientale.

Il metodo con cui gli architetti si occupano di progettare in misura green tiene conto dell’impatto ambientale e dell’efficienza energetica; è incentrato sulla pertinenza e considera i vari vincoli geografici, studia il terreno e sfrutta le caratteristiche senza alterare l’equilibrio della natura.
I rifiuti prodotti dalle costruzioni vengono smaltiti in modo sostenibile per garantire il riciclaggio e il recupero.
Obiettivo è quindi garantire salute, comfort e migliorare la qualità di vita delle persone.

Per strutturare un progetto di bioarchitettura  si deve tener conto di diversi fattori, quali:
- Orientamento dell’edificio, cercando di garantire all’abitazione un’illuminazione naturale ottenendo il massimo comfort agli ambienti grazie al calore del sole;
Ventilazione naturale/meccanica, eliminando lo scambio termico tra interno ed esterno attraverso l'isolamento a cappotto e gli infissi a tenuta ermetica e garantendo il ricircolo dell'aria installando un impianto di ventilazione meccanica controllata;
- Utilizzo di sistemi alimentati a biomassa,  così da ridurre le emissioni nell’atmosfera e, non meno importante, il notevole risparmio economico;

Sistemi domotici di gestione, migliorando la qualità e il comfort dell’ambiente domestico, riducendo i consumi dando la possibilità di gestire comodamente e in autonomia direttamente dallo smartphone, luci, finestre, cancelli, tapparelle e sistema di riscaldamento;
- Sfruttamento delle energie rinnovabili: pannelli solari termici e impianto fotovoltaico permettono di produrre acqua calda ed energia elettrica sfruttando come fonte rinnovabile il sole.

Continua a leggere

Case ecologiche: come costruirne una con 5 pratici suggerimenti

Case ecologiche: come costruirne una con 5 pratici suggerimenti

Una casa ecologica è una costruzione ecosostenibile, realizzata con materiali rinnovabili e a ridotto impatto ambientale e con la massima efficienza energetica.
Tale costruzione va progettata secondo l'impronta ecologica in ogni fase della realizzazione, dal reperimento delle materie prime, alle modalità di trasporto di queste, all'assemblaggio dei vari elementi costruttivi, alla fase di vita dell'immobile e alla sua manutenzione, fino ad arrivare ad una eventuale dismissione.



Ovviamente non tutte le case ecologiche lo sono al 100%, per questo vi sono vari gradi di sostenibilità. Uno dei livelli massimi a cui si tende è quello in cui si ha un totale risparmio energetico, ovvero gli edifici nZEB, ossia quelli a energia quasi zero.
A tal proposito, un aspetto da non sottovalutare è la certificazione di qualità sostenibile che molte costruzioni ecologiche riescono ad ottenere, raggiungendo così anche un maggiore valore sul mercato immobiliare.


Ma come è possibile progettare una casa ecologica? Ecco 5 semplici consigli per renderlo possibile:

1. Utilizzare legno di provenienza sostenibile
I materiali da costruzione sono una delle massime priorità nella costruzione delle case ecologiche. Realizzare case in legno prefabbricate ad esempio, garantisce una riduzione dei tempi di costruzione, dal momento che la maggior parte degli elementi che le costituiscono sono prefabbricati e arrivano sul posto già pronti per l'assemblaggio. Il montaggio viene effettuato a secco, con chiodi, viti, piastre di acciaio, in modo da evitare l'uso di malte e collanti, garantendo anche una maggiore salubrità degli ambienti. A ciò si aggiunge l'alta efficienza energetica dei sistemi di case in legno, la loro resistenza ai terremoti e la resistenza al fuoco ampiamente prevedibile.
2. Utilizzare fonti energetiche rinnovabili
Invece di optare per l’elettricità, prodotta in serie sfruttando spesso fonti energetiche non rinnovabili, puoi scegliere di costruire le tue case ecologiche optando per fonti energetiche rinnovabili installando moderne pompe di calore per riscaldare e raffrescare la tua casa, pannelli solari fotovoltaici sul tetto, pannelli solari termici sul tetto o adoperando mini pale eoliche.
3. Progettare seguendo le regole delle “Passive House”
Il concetto di Passivhaus è stato inventato in Germania negli anni ’70 e si basa sull’utilizzo di materiali di alta qualità e ad alte prestazioni, combinati con l’orientamento della casa. Questi metodi consentono di progettare delle case ecologiche in grado di offrire il miglior comfort interno con costi di gestione inferiori.
4. Progettare tetti verdi e giardini pensili
Oltre ad essere di forte impatto estetico, tali soluzioni costruttive aiutano a ridurre l’afflusso di calore all’interno della casa. Sono un ottimo modo per produrre ossigeno e per combattere gli effetti negativi dell’espansione urbana, come l'effetto isola di calore. I tetti verdi inoltre, aiutano anche a gestire meglio le acque piovane, allungano la vita delle coperture dei tetti e sono il modo perfetto per isolare le tue case dal calore dei raggi solari.
5. Raccogliere e riciclare l'acqua piovana
Recuperando l’acqua piovana evitiamo di utilizzare l’acqua potabile e quindi evitiamo sprechi idrici consistenti. Il modo migliore per il recupero dell’acqua piovana è installare un impianto che permette il recupero, lo stoccaggio e la filtrazione dell’acqua piovana. Inoltre, è possibile realizzare un impianto di recupero dell'acqua piovana in prossimità di qualsiasi edificio.

 

A cura di Ing. Alessia Salomone - Edilsocialnetwork